LABORATORI > Workshop Face Generator - Di Fabian Hijlkema

Workshop Face Generator - Di Fabian Hijlkema Workshop  Face Generator -   Di Fabian Hijlkema
5 DICEMBRE dalle ore 16:00 alle ore 21:00
SPAZIO OSC, Via Newton 12, Cagliari

5 dicembre - dalle ore 16:00 alle 21:00
Spazio Osc, Via Newton 12, Cagliari
Workshop  Face Generator - Di Fabian Hijlkema - programmatore creativo (Olanda)

 

I partecipanti creeranno un Face Generator funzionante che fa uso di linguaggi di programmazione abbastanza semplici per Internet (html, css e javascript). È un seminario per principianti: sia per persone che hanno incontrato questo tipo di linguaggio una o due volte, sia per chi non ne ha mai sentito parlare. L'idea è di introdurre in modo giocoso la comprensione astratta dei linguaggi di programmazione creando semplici forme su una tela (il browser) e per introdurre l'interattività per combinare e mescolare queste forme in “volti” unici premendo ogni volta un pulsante.

Alcuni programmi come Adobe Muse si concentrano sull' ottenere risultati precisi e veloci senza conoscere nessuno dei principi di base che stanno dietro quel risultato, questo workshop mira a raggiungere l'esatto contrario.
Dato che non ci sono delle regole rigide nella definizione di queste “ face”, molti problemi sono evitati e non c’è bisogno di soluzioni troppo precise.
Questo seminario può essere svolto in una sessione pomeridiana.
Fasi workshop: avvio della sessione con un'introduzione e una procedura collettiva, approccio passo dopo passo, sperimentazione individuale e guida.

Gruppo max. preferibilmente tra 10 e 15 partecipanti, a seconda delle abilità di base.


Costo laboratorio: euro 60,00 per persona,5 ore complessive.
sconto per studenti euro 45,00.

Per informazioni e iscrizioni: mail info@kyberteatro.it

tel.  070 86 07 175, cell. 347 04 84 783

 

L'artista.

Fabian Hijlkema (classe 1986) è un designer, hacker e tutor con sede ad Amsterdam. Ha - fino a poco tempo fa - partecipato al programma MFA 'Designing Democracy' al Sandberg Institute, e da allora ha lavorato da solo in collaborazione con diversi artisti, performers e clienti. Il suo lavoro copre un ampio spettro, dal lavoro su progetti di progettazione grafica commissionati alla creazione di installazioni politiche e all'esplorazione di codici come materiale per il design. Il suo lavoro è caratterizzato dalla semplicità nello stile e da una costante attenzione per l'utilizzo e gli effetti della tecnologia.