RESIDENZA ART-TECH > PROGRAMMA 2018 -2019 A.R.T.E - AUGMENTED REALITY THEATER EXPERIENCE RESIDENZA ARTISTICO TECNOLOGICA

PROGRAMMA 2018 -2019 A.R.T.E - AUGMENTED REALITY THEATER EXPERIENCE RESIDENZA ARTISTICO TECNOLOGICA PROGRAMMA 2018 -2019 A.R.T.E - AUGMENTED REALITY THEATER EXPERIENCE RESIDENZA ARTISTICO TECNOLOGICA
dal 5 novembre 2018 a marzo 2019
SPAZIO OSC, Via Newton 12, Cagliari

 

PROGRAMMA AGGIORNATO

2018 -2019

 

A.R.T.E 

AUGMENTED REALITY THEATER EXPERIENCE

RESIDENZA ARTISTICO TECNOLOGICA

 

NOVEMBRE/DICEMBRE 2018: ALL'INTERNO DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI TEATRO ARTE E NUOVE TECNOLOGIE “LE MERAVIGLIE DEL POSSIBILE”. V° EDIZIONE

 

DAL 5- 15 NOVEMBRE

TECNOLOGIA INDOSSABILE Spazio OSC, Fablab Cagliari, Istituto per i servizi Sociali “S. Pertini” di Cagliari.

Creazione costumi di scena wearable device, in collaborazione con l’Istituto per i Servizi Sociali “S.Pertini” corso tessile sartoriale, condotto dalla costumista Claudia Spina  della Compagnia teatrale “Theatre En Vol” e dalla designer Francesca Mereu in collaborazione con il Fablab Cagliari.

 

16 NOVEMBRE – ore 17.30, Aula Magna “Capitini”, Facoltà di Studi Umanistici - Università degli Studi di Cagliari, Via Is Mirrionis 1

CONFERENZA Performing Media: dal videoteatro allo storytelling urbano

di Carlo Infante

In collaborazione con l’Università degli Studi di Cagliari.

 

27 NOVEMBRE/ 21 DICEMBRE – Spazio OSC, Via Newton 12 – Cagliari

RESIDENZA ARTISTICA TECNOLOGICA A.R.T.E

Compagnie V.E.I.A. (Francia), Minwal Theatre (Libano) Kyber Teatro (Italia), in collaborazione con le compagnie teatrali Theatre en vol  e Chajka e con artisti sardi under 35, in collaborazione con AM Artist, Simone Murtas, artista visuale.

 

30 NOVEMBRE ore 10.30 Spazio OSC, via Newton 12 - Cagliari

OPEN TALK A.R.T.E. la Compagnia Minwal Theatre (Libano) e Kyber Teatro (Italia) dialogano con gli studenti e le studentesse delle Scuole Superiori di Cagliari, coinvolti nel progetto A.R.T.E.

 

30 NOVEMBRE 1 e 2 DICEMBRE, ore 16-20 Spazio OSC, via Newton 12

WORKSHOP REGIA TEATRALE E NUOVI MEDIA, diretto dal regista Jad Hakawati di Minwal Theatre (Libano).

 

14/15 DICEMBRE ore 21 Spazio OSC, Via Newton 12.

PERFORMANCE DI TEATRO E NUOVE TECNOLOGIE

LA PAURA DIVORA L’ANIMA

Association V.E.I.A. (Francia) Kyber Teatro (Italia) Minwal Theatre Company (Libano)  gli artisti sardi under 35,  in collaborazione con le compagnie teatrali Theatre en vol  e Chajka,  e con Simone Murtas, artista visuale AM Artist.

 

16 DICEMBRE ore 18 - Spazio OSC, Via Newton 12.

PERFORMANCE DI TEATRO E NUOVE TECNOLOGIE

LA PAURA DIVORA L’ANIMA

Association V.E.I.A. (Francia) Kyber Teatro (Italia) Minwal Theatre Company (Libano) gli artisti sardi under 35, in collaborazione con le compagnie teatrali Theatre en vol  e Chajka, e con Simone Murtas, artista visuale AM Artist.

Ore 20.00

CONFERENZA “A.R.T.E Augmented Reality Theater Experience

Condivisione dei risultati della Residenza A.R.T.E. con le piccole e medie imprese dello Spettacolo e il pubblico.

 

17 DICEMBRE dalle 16 alle 20 Spazio OSC, via Newton 12.

WORKSHOP “Visual Show con TouchDesigner”

a cura di AM Artist, di Andrea Montis e Simone Murtas, artisti visuali. In collaborazione con M/Ind - Menti Indipendenti Rassegna di Club-Culture & Autoproduzione, a cura di BASSTATION

 

18 -19 DICEMBRE ore 16-20 Spazio OSC, Via Newton 12.

WORKSHOP COMPUTER VISON &INTERACTION” su max smp, open cv tracking object. condotto da Matthieu Tercieux, V.E.I.A (FRANCIA) con M/Ind - Menti Indipendenti Rassegna di Club-Culture & Autoproduzione, a cura di BASSTATION.

 

21 DICEMBRE dalle 21.30 in poi - Spazio OSC, Via Newton 12

DIGITAL PARTY

INSTALLAZIONE MULTIMEDIALE INTERATTIVA “VOUS ETES ON A.R.T.E. - Augmented Reality Theater Experience - a cura di Matthieu Tercieux e Edouard Souillot della Compagnia V.E.I.A (Francia) Kyber Teatro, Simone Murtas AM Artist, gli artisti locali under 35, e i dj locali: ALESSIO MEREU, FABRIZIO BARBERIS, ANDREA COSSU, b2b, WTTM, in collaborazione con M/Ind - Menti Indipendenti Rassegna di Club-Culture & Autoproduzione, a cura di BASSTATION

 

 

2019

 

10 GENNAIO ore 17.30 –Aula Magna “Capitini”, Facoltà di Studi Umanistici – Università degli Studi di Cagliari, Via Is Mirrionis 1

CONFERENZA L’OCCHIO DELLA MACCHINA

di Simone Arcagni

In collaborazione con l’Università degli Studi di Cagliari.

 

GENNAIO – FEBBRAIO - MARZO Spazio OSC, Via Newton 12.

LABORATORIO TEATRALE INTERCULTURALEAlla conquista dell’ubiquità” a cura del mediatore culturale e attore Naoufel Soussi (Coop. Sociale Aman) e dell’animatrice teatrale e attrice Paola Atzeni (Tana Teatro), con la supervisione della regista e drammaturga Claudia Pupillo.

 

 

MARZO/  Spazio OSC, Via Newton 12

LABORATORIO DI POETRY SLAM  

a cura del performer e slammer Sergio Garau

 

PERFORMANCE DIGITAL POETRY SLAM

con Sergio Garau, performer e slammer e Kyber Teatro.

Per tutti i laboratori dei mesi Febbraio- Marzo, è prevista la collaborazione con il gruppo "Collaborative and Social Environments" del Dottor Samuel Iacolina del CRS4 ,in relazione alla produzione multimediale interattiva di Poetry Slam con lo slammer nazionale Sergio Garau.
La produzione nascerà dalla sperimentazione artistico - digitale tra il team creativo digitale di Kyber Teatro, il linguaggio scenico del poetry slam, il Social Wall CRS4 e altre tecnologie e superifici immersive e interattive.
 

CREDITS E INFO :

KYBERTEATRO – PRODOTTO SOC. COOP. L’AQUILONE DI VIVIANA

DIREZIONE ARTISTICA E ORGANIZZATIVA: Ilaria Nina Zedda / Marco Quondamatteo/ Claudia Pupillo

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA: Simona Loi

DIREZIONE AMMINISTRATIVA: Mauro Zedda

UFFICIO STAMPA: Massimiliano Messina

 

 *A.R.T.E. è un progetto artistico tecnologico della Soc.Coop. L'aquilone di Viviana e dello spin off Kyber Teatro, finanziato dal bando ScrabbleLAB " Residenze Artistico-Creative in Sardegna" POR FESR 2014 -2020" dell'Assessorato alla Cultura della Regione Sardegna.

Per gli eventi del progetto A.R..T.E (Bando ScrabbleLab) e in modo particolare per i laboratori del Poetry Slam e il Digital Party, ringraziamo per la collaborazione il gruppo "Collaborative and Social Environments" del Dottor Samuel Iacolina del CRS4 per il Social Wall e altre tecnologie e superifici immersive - interattive che verranno utilizzate durante le attività.