SPETTACOLI > SPETTACOLO DI TEATRO E NUOVE TECNOLOGIE F.O.M.O. (Fear Of Missing Out) Colectivo FANGO (Madrid)

SPETTACOLO DI TEATRO E NUOVE TECNOLOGIE F.O.M.O. (Fear Of Missing Out) Colectivo FANGO (Madrid) SPETTACOLO DI TEATRO E NUOVE TECNOLOGIE   F.O.M.O. (Fear Of Missing Out) Colectivo FANGO (Madrid)

SPETTACOLO DI TEATRO E NUOVE TECNOLOGIE

F.O.M.O. (FEAR OF MISSING OUT)

Compagnia Colectivo Fango (Madrid)

Vincitori OPEN CALL FESTIVAL LMPD 4

30 Novembre e 1 Dicembre 2017 (due repliche)

Ore 21 - SPAZIO OSC - Via Newton 12, Cagliari

 

"F.O.M.O." è l'acronimo di "paura di perdere qualcosa/rimanere fuori", in riferimento alla realtà virtuale. Questa fobia, profondamente legata al mondo digitale e all'iperconnessione, colpisce la stragrande maggioranza della popolazione dei paesi del mondo sviluppati.
La performance teatrale è  interattiva, dialoga in modo diretto con la società digitale con cui ognuno di noi lotta oggi giorno.
Lo spettacolo mostra infatti la crisi d'identità dell'essere umano e ci forza ad osservare i nuovi modelli di comunicazione della società attuale.
Nello show viene rappresentato un nuovo paradigma sociale; e insieme a questo, le domande che lo accompagnano: chi siamo adesso, a che tipo di sistema o mondo apparteniamo e quale posizione stiamo prendendo. Come la tecnologia, gli smartphones e social media hanno iniziato a manipolare, a costruire e distruggere la società. Per lo sviluppo delle azioni della performance, viene creato un dialogo intenso tra gli interpreti e le tecnologie durante la scena. Le linee di confine tra realtà e fiction: Skype, telefono, selfie, Facebook, TV, black Friday. 

 

Diretto da: Camilo Vàsquez

Attori: Fabia Castro, Rafaela Marques Da Silva, Manuel Minaya , Ramirez Gòmez Rodrigo

Direzione tecnologica: Juan Miguel Alcarria 

 

 

LABORATORIO DI CREAZIONE TEATRALE 

"Fear of missing out"— La ricerca di identità con l'utilizzo delle nuove tecnologie

condotto dalla Compagnia Colectivo Fango (Spagna)

2 Dicembre 2017 ore 10.00-14.00 e 15.00-18.00 - SPAZIO OSC, Via Newton 12, Cagliari

 

Descrizione Worshop:

Questo laboratorio è rivolto ad attori / attrici, performers, registi, drammaturghi e tutti quelli che vogliono esplorare la forma documentaristica nella teatralità attraverso le nuove tecnologie. Partendo da un lavoro collettivo che utilizza come strumento principale le reti mobili, le reti sociali e Skype tra gli altri, creeremo un materiale drammaturgico ex novo, utilizzando la metodologia di lavoro sviluppata all’interno della compagnia Colectivo Fango. Il tema su cui indagheremo sarà la paura di perdere qualcosa o di rimanerne esclusi (“F.O.M.O.” è l’acronimo per fear of missing out). Prende spunto dallo spettacolo omonimo della compagnia spagnola, che ha come tematica proprio questa fobia legata al mondo digitale e all'iperconnessione che colpisce la maggior parte delle persone dei paesi sviluppati.

Per info e prezzi: mail info@kyberteatro.it